Il sole che invecchia

14 Luglio 2019

Come questo tavolino sbiadito dal sole, anche un’eccessiva esposizione al sole può causare problemi alla pelle.

Il sole è fondamentale per il nostro umore, per lo sviluppo del nostro sistema scheletrico ma se ci esponiamo nelle ore  più calde, senza protezione richiamo di accelerare l’invecchiamento cellulare e di ritrovarci con la pelle effetto bruciato e a grinze.

A causa dei cambiamenti climatici e l’eccesso di raggi ultravioletti che arrivano sulla Terra, la nostra pelle è a rischio anche di eritemi, scottature, macchie, oltre al  fotoinvecchiamento.

Per le amanti di una pelle sana e giovane, è molto importante la protezione nel periodo di maggiore esposizione dei raggi UV con i giusti cosmetici.

Da grande fan del sole ma ligia biologa, ammetto che non mi espongo mai senza protezione, ma anzi faccio di più, cerco di prevenire i danni che potrebbe causare alle mie cellule. Come? Non solo con la protezione SPF, ma con un prodotto in grado di  proteggere il DNA. Sembra impossibile e invece è realtà, ed è frutto della ricerca di Institut Esthederm. Il magico cosmetico in grado di previre danni cellulari è BRONZ REPAIR SOLEIL FORT 50 ml, un trattamento solare antirughe che  attiva l’abbronzatura, previene il fotoinvecchiamento, corregge le rughe e rassoda la pelle. La pelle è dorata, luminosa, morbida e tonica a patto che lo si utilizzicon costanza oltre ai classici “solari” estivi.

Il segreto sta nella  tecnologia brevettata Global Cellular Protection, in grado di attivare il processo naturale di pigmentazione: l’abbronzatura è intensa e duratura, le rughe estirpate sul nascere!

Immancabile nella beauty routine estiva, per chi passerà molto tempo all’aria aperta e non vuole rinunciare all’abbronzaura senza rughe e macchie. Questa crema è molto facile da applicare, e se abbinata ad un corretto stile di vita coadiuva un’abbronzatura sana e senza rughe.

 

Perciò è fondamentale inserire nella dieta quotidiana cibi in grado di stimolare la melonina, responsabile della tintarella. Vitamine, antiossidanti favoriscono la bellezza della pelle da sempre.  Anguria, pesche, melone, albicocche, carote, pomodori, peperoni, insomma i doni dell’estate. Tutti questi cibi sono ricchi di Vitamina A, fondamentale nella cura della pelle e per un’abbronzatura perfetta. Il loro potere abbronzante deriva dal contenuto di betacarotene che stimolando l’attività dei meloniciti, è in grado di sviluppare un’abbronzatura profonda. Anche l’idratazione è molto importante per mantenere la pelle tonica. Ottime nel periodo estivo sono le acque aromatizzate, realizzate con acqua e ortaggi estivi. Alcune idee: cetriolo, limone e menta; zenzero, mirtilli e limone.

I modi per prendersi cura della propria pelle sono molti, il segreto è non lasciarsi abbindolare solo dal desiderio della tintarella a tutti i costi!

 

 

 

 

 


 6 Luglio 2019     Beauty

Il Mediterraneo addosso

No Comments

Post a Comment

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image