Tortino di patate e mele renette

Tortino di patate e mele renette

Finalmente posso pubblicare questo post, a cui tengo tantissimo!

Innanzitutto questa, come tutte le altre nel mio sito, non è una semplice ricetta, ma un modo “gentile” per dire qualcosa di importante, questa volta a proposito delle donne. Siamo vicinissimi all’ 8 marzo, e fioccano iniziative per chi, come me, frequenta il mondo dei social! Tra le tante, qualche settimana fa, l’unica che mi ha colpito, per il valore del messaggio è quella di Parallel Lilnes, alla quale ho deciso di aderire.

Ho scoperto innanzitutto due ragazze molto capaci, che hanno curato nel dettaglio l’organizzazione di un evento con lo scopo di comunicare un messaggio importante per il pianeta donna. Letto il loro post, mi sono detta che era l’occasione giusta per affrontare in maniera “creativa” un argomento un pò spigoloso, ma che ahimè esiste dalla notte dei tempi. Da donna, mi è capitato spesso, in diversi ambiti, di ricevere quelli che una volta, chiamavano complimenti, ma che secondo me hanno un altro nome. Ho detto no che mi hanno fatta restare alla boa in molte situazioni lavorative, ho ricevuto messaggi e richieste imbarazzanti. Ve ne parlo non per vanto, perchè trovo vergognoso che ancora si vada avanti nel lavoro solo per gentile concessione, ma perchè forse facendo gruppo e parlandone insieme, riusciremo prima o poi a far valere i nostri diritti senza rischiare la patata!

Ecco perchè nasce questo post, e l’iniziativa ” non si baratta” di Parallel Lines!

Felicissima di aderire, anche io ho preparato una ricetta semplice e gluten free, che avesse come protagonista proprio la patata.

patata non si baratta

La patata infatti, in questa occasione, è utilizzata come simbologia slang della vagina, stringata e addobbata con il cartellino che riporta l’hashtag della
campagna.

Silvia Lana e Ilaria Marchesini, rilanciano infatti quest’anno l’iniziativa ispirata alla String Art, una campagna virale che in maniera creativa e divertente vuole sensibilizzare sui diritti delle donne. Il progetto nasce dal desiderio e dalla necessità di dar voce al disagio della donna nei confronti di un atteggiamento sessista e maschilista, che oggi più che mai, è una tematica urgente, come testimoniato dai numerosi fatti di cronaca recenti.
La campagna #nonsibaratta nasce, inoltre, con l’intento di dare un senso nuovo e forte alla Festa della Donna. La ricorrenza negli anni ha perso sempre più valore, in cui si regalano mimose senza significato: sostituendo la mimosa con la patata, simbolo di maggior impatto nell’immaginario collettivo, le due artiste vogliono dare all’8 marzo un simbolo forte.

Per la campagna #nonsibaratta di quest’anno, ecco la mia ricetta!

Tortino di patate e mele renette

Ingredienti per una modose

-1 patata media

-mezza mela renetta

-rosmarino fresco

-burro chiarificato

-sale e pepe qb

Tagliate a fettine molto sottili la patata, dopo averla sbucciata, e immergetela per 10′ in acqua fredda. Nel mentre tagliate a fettine sottili anche la mela, e imburrate uno stampino. A questo punto non vi resta che comporre la monodose, semplicemente alternando fettine di patata a quelle di mela, con abbondanti spolverate di rosmarino, o altre aromatiche quali il timo, sale e pepe.

Terminate gli strati con un velo di burro e mettete in forno a 180° per circa 15-20′ (la cottura dipende dalla grandezza del vostro stampino).

A questa campagna ha aderito anche la famiglia Tommasi, storici produttori veronesi della Valpolicella Classica, che vanta oggi un patrimonio vitivinicolo in sei diverse regioni italiane, appoggia e sostiene questa iniziativa, che rompe gli schemi con un linguaggio irriverente e diretto. È un’iniziativa che la famiglia Tommasi sposa con determinazione, avendo il coraggio di partecipare e sostenere questo progetto, uscendo dal rigore e riserbo istituzionale con la volontà di evidenziare quanto sia urgente “sporcarsi le mani”, affinché le donne siano rispettate sempre.  Tommasi Family Estates parteciperà in modo attivo all’iniziativa #nonsibaratta, eleggendo come vino simbolo Le Fornaci Lugana doc, che accompagnerà le ricette delle 20 Food Bloggers  che hanno deciso di aderire attivamente alla campagna, con una loro ricetta a base di patate durante la settimana della festa della donna.

tommasi-lugana-le-fornci

Felice, ancora una volta, che il web crei queste sinergie, ricordatevi che una donna #nonsibaratta, in nessun caso e per nessuno scopo!

Tutti i contenuti e tutte le foto protetti da copyright.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image