L’elisir chiamato hummus

L’elisir chiamato hummus

Di rientro dalle vacanze c’è chi ha preso peso e non allaccia i jeans, chi ha scoperto nuovi approcci culinari e vuole continuare su quell’onda, chi si sente stanco al solo pensiero di riprendere la solita routine e di cucinare non ha per niente voglia. Così ecco una ricetta che io ho fatto e rifatto anche questa estate perchè veloce, non necessita l’uso dei fornelli ed è adatta a più esigenze, dal vegetariano, al vegano, a chi ha bisogno di fare un pò pulizia e ritrovare la forma. Così, vi propongo la ricetta per un hummus davvero speciale, che vi sazierà senza pesantezza e vi conquisterà per i profumi. Secondo me la differenza in questa ricetta, tra tutti gli ingredienti, la fanno il succo del limone e l’aglio. Capisco che l’aglio, che qui va messo a crudo, non piaccia a tutti, ma eliminarlo completamente penso che modifichi il gusto della ricetta nel complesso. Ecco la lista completa degli ingredienti.

Hummus

-ceci in scatola biologici 250 g

-succo di 1 limone

-foglioline  di basilico a piacere

-aglio fresco da schiacciare, tanti spicchi  quanti ne tollerate

-2 cucchiai di olio evo

-sale marino integrale q.b.

-2 cucchiaini di tahin

-zenzero fresco

Si frulla tutto e magicamente in pochi secondi avrete pronto il vostro hummus!

Conservatelo in frigorifero e abbinatelo per uno spuntino veloce o come parte del pasto a pane ai cereali. E’ un vero toccasana, ricco di antiossidanti, che ne abbiamo tanto bisogno per essere belle e tenere alla larga malattie e rughe! E’ una fonte di ferro e di vitmina C, digeribile e anche gluten free!

Insomma, cosa dirvi di più, provatelo e ne apprezzerete i benefici!

 

 

Tutti i contenuti e tutte le foto protetti da copyright.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image