La dieta che ti modella

La dieta che ti modella

Il trucco per essere perfette al primo week end di mare, e per superare brillantemente la prova costume è saper scegliere la strategia più efficace per il momento. La tendenza generale è uno stile di vita sempre più impegnato che lascia poco spazio alla cucina e alla cura di se stessi. In controtendenza all’offerta che è sempre più al dettaglio. La soluzione è  qundi saper scegliere bene prodotti adatti alle propie esigenze, evitare il fai da te e seguire la stagionalità. La primavera ci aiuta a prepararci al grande caldo regalndoci verdure e frutta ricche in sali minerali, ottime da consumare crude per sfruttarne al massimo i benefici.

Per chi deve rimodellarsi ed è già normopeso, l’ideale è inserire nell’alimentazione quotidiana soluzioni che  aiutino a drenare i liquidi in eccesso, e a liberarsi delle scorie, nutrendo il corpo in maniera più efficace!

Ecco cinque idee perfette per il momento!

1.Centrifugati e succhi freschi ogni giorno

Le strategie per regalarsi un corpo perfetto sono davvero infinite, specialmente quando si ha a disposizione un estrattore, o anche una banale centrifuga. Si posso creare combinazioni favorevoli all’eliminazione di scorie in eccesso, responsabili dell’invecchiamento ma anche dei chili di troppo.

Un’idea perfetta per drenare liquidi in eccesso, favorire la digestione e depurarsi: un estratto prima di cena con sedano fresco, finocchio, zenzero e mela verde. Da bere subito ed eventualmente potenziare con l’aggiunta di erba di grano. In questo modo sarà ancora più vitaminico.

 

centrifugato sedano finocchio

2.Cotture al forno o al vapore

La frittata, si ma al forno e con tante erbe aromatiche! Le verdure al vapore con un cottura che non superi i dieci minuti.

Alleggerire le cotture significa consumare cibi meno calorici, ma anche più nutrienti.

Un’idea : frittata al forno con biete e timo.

Preparate alla maniera classica la frittata e aggiungete nelle uova un mix di erbette fresche cotte per 5′ al vaproe e poi frullate. Insaporite con il timo ed evitate sale e formaggio. Infornate e con questo trucco avrete sapore ma meno calorie!

frittata di spinaci al forno

 

 

3.Pelle idratata

Si sa, che anche il trucco, con il primo caldo, tende a scioglersi pià facilmente, lasciando tristi residui sul nostro viso. Inoltre gli sbalzi di temperatura tra luoghi chiusi con tanto di condizionatore ed esterno rovente, tendono a seccare la pelle. E sudando è ovvio che ci si disidrata. Ecco quindi due consigli molto efficaci e perfetti per il momento.

Da tenere in borsetta e usare più volte al giorno, la favolosa Eau Cellulaire spray. Sfrutta il principio dell’osmosi ed è un’acqua simile a quella contenuta nella nostra pelle. Rende la pelle luminosa, lenisce le irritazioni, e fissa il trucco durante il giorno. Adatta anche alle pelli più sensibili, rigenera la pelle, specie quella stressata!

spray-eau-cellulaire

Per un’idratazione intensa applicare anche la Crème d’Eau Cellulaire, mattino e sera. L’uso dell’Eau Cellulaire Spray ne potenzia i benefici! Credetemi, insieme sono una coppia vincente per prepararsi all’estate!

creme-d_eau-cellulaire

4.Bagni detox

Per eliminare le tossine responsabili dell’accumulo di liquidi in eccesso e anche della formazione della tanto odiata cellulite, non serve solo usare una buona crema. E’ fondamentale preparare la pelle, a partire dal momento in cui ci si lava. E visto che con i primi caldi si ricomincia a sudare, un bagno ricco di sali minerali, alla sera, dopo il lavoro,  è l’ideale per ritrovare vigore e nello stesso tempo drenarsi. Personalmente trovo ottimi i sali da bagno di Laevia, una linea tutta italiana dedicata alle pelli con dermatiti. Vista l’alta concentrazione di magnesio questi sali creano nell’acqua un ambiente iperosmotico che favorise l’eliminazione delle tossine e l’assorbimento dei minerali. Per chi è allergico e vede peggiorare la pelle in questo periodo, ma anche per chi non ha problemi e vuole preservare in maniera naturale la sua integrità sono un rituale imperdibile!

da_sali_da_bagno_1000g__fase_1_-10011-SalidaBagno

 

5.Attività fisica all’aria aperta

Una bella corsa all’aria aperta è quello che ci vuole per scaricare i nervi, allontanare la tensione e tenersi allenati. Per chi non ama la corsa, sono ottime le passeggiate sia a piedi, magari accompagnati dal fedele amico a quattro zampe, sia in bicicletta. L’importante in ogni caso è essere costante!

prato

 

Come avrete letto non solo consigli a livello di alimentazione, ma consigli a 360° per prendersi cura di se stesse!

Seguite questi semplici suggerimenti e noterete in breve tempo un grande vantaggio!

 

Tutti i contenuti e tutte le foto protetti da copyright.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image