La colazione che sazia

La colazione che sazia

Una delle cose su cui si discute molto durante il colloquio in studio con le pazienti, è la colazione. Sembra banale, ma la maggior parte delle persone o la salta o la fa al bar. Come potete immaginare entrambe le soluzioni non sono per niente salutari. Così mi perdo in sproloqui nei quali spiego l’importanza del primo pasto della giornata. Per me è quasi un rito, è dare il giusto inizio ad un nuovo giorno. Non la salto mai, piuttosto anticipo la sveglia, ma non ci rinuncio. Adoro stare seduta al tavolo tutto apparecchiato di cose buone, il profumo di prima mattina della torta o della tisana, o del caffè che scadano la casa. Dirsi due parole, gli impegni della giornata. Per me è davvero irrinunciabile. E io che cucino tanto, amo cambiare e passare dalla torta, al plumcake, al muffin. Per accontentare tutti sono sempre più orientata a ricette che facciano bene alla maggior parte della family. Ciò si traduce in ricette senza glutine, a basso indice glicemico e ricche di fibra. Combinare tutto non è semplice, ma si può. Insomma una sorta di cuina “allinclusive”, alla mia maniera.

Questa ricetta ne è l’esempio. Ammetto di aver preso spunto da un post pubblicato da Claudia Zanella, sul suo profilo Fb, nel quale dava la ricetta di muffins al cacao vegani. Avevo giusto voglia di un dolce al cacao, e il suo post mi ha ispirata. Io ho personalizzato la ricetta usando gli ingredienti che avevo in casa, e adattando alle esigenze di tutti.

Ho aggiunto le uova, avendo il papi galline che scorrazzano felici, e avendo la necessità di rendere questa ricetta proteica, ma sana. Ho usato il succo d’arancia per ammorbidire l’impasto, una farina senza glutine ma integrale, il saraceno, e la banana, che una volta cotta, sparirà completamente. La banana però regala sazietà, grazie alle sue fibre prebiotiche, e come la zucca, usarle nella preparazione di dolci è un trucco per alleggerirli, e per far magiare la fibra ai bambini, che magari non ne vogliono sapere in altri modi. Inoltre queste fibre fanno bene perchè nutrono il nostro microbiota.

Il mix cacao in polvere+ cannella in polvere + arancia anticipa il Natale e regala un aroma unico che coinvolge tutta la casa. Quel sapore di torta, quel sapore di inverno, unico, del Natale, che niente meglio della cannella lo ricorda.

Bando alle divagazioni, ma giuro questa ricetta mi ha fatto fare un salto mentale al Natale, eccola nel dettaglio.

Muffin alla banana

-2 banane mature

-2 uova

-250 g di farina integrale o di saraceno per il gluten free

-succo e buccia di un’arancia medio grande

-cannella

-60g cacao amaro

-3 cucchiai di zucchero di cocco integrale

-1 bustina di cremor tartaro

-un pizzico di bicarbonato

Schiacciate le banane con una forchetta e unitele allo zucchero lavorato insieme alle uova. Quindi versate tutti gli ingredienti secchi, la farina, il cacao, il lievito,la cannella, la buccia d’arancia e mescolate. Gradualmente versate il succo dell’arancia fresca e mescolate con calma. Se l’impasto vi sembra troppo solido, aggiungetene altro. Deve risultare morbido. Versate negli stampi foderati da carta da forno e infornate per 20′ a 180°.

muffin

 

Lasciate riposare prima di servire e avrete un dolce squisito, ma nutriente per le vostre colazioni d’autunno. Ottimi abbinati ad una tisana calda, in questo periodo magari alla curcuma per sostenere il sistema immunitario.

Pratici anche da portare al lavoro, vista la monoporzione. Vi sentirete sazi e gratificati!

 

Tutti i contenuti e tutte le foto protetti da copyright.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image