dav

La cena perfetta

I libri di cucina ultimamente spopolano, ma l’impegno di Angela Frenda è decisamente sopra le righe. Già lo scorso anno il suo libro a tema natalizio mi aveva conquistata, e da allora la seguo con molto interesse, essendo food editor del Corriere della Sera. Tutte le sue rubriche ti insegnano qualcosa, e sono imperdibili.

Il suo ultimo lavoro, La cena perfetta, è un piccolo capolavoro, e quando l’ho ricevuto da Solferino Libri ero felice come una bambina quando apre un regalo che aspetta da tanto.

Le ragioni per cui amo moltissimo questo libro sono più di una. Inizio dalla prima, che salta subito agli occhi, ovvero la fotografia curata da Stefania Giorgi, che ha uno stile unico e riconoscibile per la classe che sa trasmettere con i suoi scatti. Il suo è uno dei profili  IG che seguo con più enfasi, per cui ritrovare la sua mano artistica in questo lavoro me l’ha fatto apprezzare da subito.

La seconda ragione per cui ho apprezzato immediatamente il libro sfogliandone l’indice è la scelta della stagionalità come critierio per suddividere le ricette. Sembra una banalità, ma da professionista trovo che rispettare la natura e i suoi ritmi, sia un pò come rispettare sè stessi. Ogni stagione ci offre ciò di cui abbiamo bisogno, e usarne i suoi frutti per nutrirsi è il vero segreto in cucina. Gli ospiti di certo non li stupirete con una ricetta a base di pomodori a novembre!

Ecco, gli ospiti e il tema del ricevere combinato a ricette sane dagli ingredienti di qualità completano la lista dei motivi per cui questo libro, per me, è un piccolo capolavoro.

Avere ospiti a casa può creare ansia, e in questo senso avere un libro guida con diverse alternative per ogni stagione e per ogni necessità (menù classico – menù light – menù speciale – menù originale) è davvero un grande aiuto per realizzare la cosiddetta cena perfetta.  Quella cena in cui tutti sono a proprio agio, soddisfatti del menù e dal clima della serata.

Dedicarsi il giorno prima alla spesa e poi, nel pomeriggio, mettersi ai fornelli in attesa della sera rappresentano il vero piacere. Curare ogni dettaglio, dalla piega del tovagliolo alle luci. Scegliere i piatti da usare. La tovaglia.
Questo, e molto altro, è comporre la cena perfetta.

L’autrice propone una raccolta di 64 ricette, scelte con cura, una per una, tra tutte quelle preferite dall’autrice, a metà tra tradizione e innovazione.
Le ricette raccolte sono qualcosa di più di semplici gesti pratici. Raccontano il cibo e il bello delle stagioni. Con tutti i consigli per rendere il pasto il momento (perfetto) da trascorrere con gli altri.

Personalmente trovo che le ricette siano bilanciate ed equilibrate, originali e invitanti, tutte le qualità per far felice un ospite !

Perfetto regalo per chi ama la cucina e prendersi cura di se stesso, partendo dal buon cibo!

 

 

Tutti i contenuti e tutte le foto protetti da copyright.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image