SAMSUNG CSC

Generi di conforto

Folgorata da quei due sorrisi smaglianti, un pò sorgnoni su di una copertina magnetica, complice un titolo perfetto, Generi di conforto, le sorelle Passera mi hanno conquistata follemente. E’ il libro che sto sfogliando più spesso nelle ultime settimane, in quei  rari momenti solo per me, quei piccoli momenti in cui ci sono io e tutto il mondo è fuori. Sono radi ma necessari, e poi con un libro così ricco, un bicchiere di vino, sono quasi terapeutici. Ho amato questo libro appena arrivato tra le mie mani per tutte le foto intraviste, foto di carattere e che sembravano promettere molto di più che semplici ricette. Fotografie, ricordi, annedoti e consigli che si sviluppano pagina per pagina, raccontando la storia di una famiglia molto originale e molto unita.

Le ricette nascondono la quotidianità imperfetta di due donne, che sanno amarsi sempre e comunque. E sono tutte ottime ricette, classiche forse, ma con una nuova attenzione, con la necessità delle donne moderne, troppo indaffarate per star dietro alle dosi e troppo moderne per essere rigorose. Ognuna in particolare racconta un lato delle autrici, pezzetti di vita, facendone emergere una personalità molto forte. Ti strappano un sorriso ad ogni pagina, ti fanno ritrovare il piacere di cucinare per la voglia di mangiare. E diciamocela tutta, negli ultimi tempi questo piacere è passato in secondo piano, e si tende a prediligere sempre più spesso una cucina fatta da piatti dal nome che neanche si sa pronunciare, con ingredienti che non si conoscono ma che sono di moda. Tutto il libro ha il loro carattere, decisamente poco rigorose ma con molto da offrire.

Sarà che sto vivendo un momento di transizione, la nuova casa e i mille dettagli da decidere e il cambiamento che in parte porterà, che per me sembra già un uragano, ma questo libro è la mia coccola quando alla sera ho un quarto d’ora per me.

I loro ricordi e le loro emozioni intrecciate ad ogni ricetta, raccontano in maniera originale la storia della loro famiglia, ti sembra quasi di conoscerle.

Generi di Conforto, TEA edizioni, trovo sia un libro perfetto sia per chi sa già cucinare, sia per chi ancora non ne sa nulla ed  è una donna un pò acerba in generale. Le sorelle passera ti insegnano un pò di tutto, dalla cucina al volersi bene, alla mise en place. Non vedo l’ora di mettere in mostra il libro nella mia nuova libreria, trovo sia una lettura molto utile per una donna, perchè ti insegna a prenderti un pò meno sul serio. E detto da me, è tutto dire!

Queste due ti insegnano a trasformare il risottino in un piatto da portata da fare invidia ad uno chef!

E professionalmente parlando lo sto già consigliando alle pazienti un pò timide e poco esperte in cucina, perchè qui ci trovano un pò di tutto, ricette di ogni tipo e per ogni palato, che sono facilmente adattabili e riproducibili per chiunque. Anche se non esplicito, il target delle ricette può essere tranquillamente un celiaco, o un vegetariano, basta selezionare e prestare attenzione agli ingredienti che si aquistano.

Dopo aver letto tanti libri  sull’argomento food, rigorosi, che promettono miracoli, pieni di nozioni,  questo è uno dei migliori nella mia lista di libri del cuore, perchè come ti confortano le pagine di questo libro pochi altri, almeno per me, hanno saputo farlo con questo genere di scrittura. E se lo leggi bene bene, impari un sacco di cose utili. Non ve le svelo tutte, ma vi invito a scoprirle personalmente!

Sorelle-Passera_Generi-di-conforto_Il-cuore-viola

Sorelle-Passera_Generi-di-conforto_Pasqua-quando-vuoi

Sorelle-Passera_Generi-di-conforto_La-cerimonia-del-te

Sorelle-Passera_Generi-di-conforto_So-fresh-and-so-clean-clean

 

 

Tutti i contenuti e tutte le foto protetti da copyright.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image